Archivio | Comunicati

Rosarno, la beffa dei braccianti. espresso.repubblica.it

Dopo la rivolta e gli scontri del gennaio scorso in Calabria, le istituzioni avevano promesso un lavoro legale agli extracomunitari ridotti in schiavitù. Ma solo 4 hanno un’occupazione regolare: gli altri sono tornati nelle condizioni di prima «Gli extracomunitari provenienti da Rosarno passeranno dalla condizione di braccianti illegali e sfruttati a quella di lavoratori legali […]

Leggi tutto →

SANATORIA “PER UNA SCELTA DI EQUITA’ E GIUSTIZIA”

Questa è una storia di legalità punita. La storia di datori di lavoro italiani e lavoratori immigrati presi in giro per aver avuto fiducia in una legge dello Stato, stabilizzato un lavoro sommerso, dichiarato la loro situazione a prefetture e questure, e per aver pensato infine che la legge fosse uguale per tutti. Dal link […]

Leggi tutto →

FIRMA L’APPELLO

Sul link: http://www.6antirazzista.net/appello_rosarno troverai l’appello, il modulo per firmarlo e i banner da inserire nel tuo sito web“Ogni anno, in autunno, fino a buona parte dell’inverno, migliaia di lavoratori stagionali, prevalentemente africani, vanno a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, per la raccolta degli agrumi. Clandestini o regolari, rifugiati o richiedenti asilo, tutti si radunano […]

Leggi tutto →

In piazza con i lavoratori di Rosarno, giovedì 11/02/2010 alle 15:00

La rivolta dei lavoratori africani di Rosarno ha reso ancor più evidente la condizione di grave sfruttamento del lavoro nelle campagne italiane.  L’unica risposta del governo è stata quella della  repressione e della  deportazione di massa, lasciando di fatto i lavoratori privi di lavoro e di un posto dove risiedere. Una parte dei protagonisti della rivolta […]

Leggi tutto →

DA ROSARNO A ROMA: DIRITTI E DIGNITA’ PER TUTTI

“Non abbiamo da perdere che le nostre catene” A Rosarno l’ordine è stato ristabilito. Il dispiegamento militare dello Stato ha risolto in quella terra il problema della situazione da guerra civile seguita alla giusta rivolta dei braccianti immigrati, privati dei più elementari diritti. Le stesse persone costrette a fuggire dalla guerra e dalla devastazione che […]

Leggi tutto →

Insieme al popolo kurdo..

Presidio di protesta Giovedì 7, Venerdì 8 e Sabato 9, Gennaio 2010 Ore 14:00 – 20:00 Roma – Piazza San Marco, angolo Piazza Venezia Sit in di protesta Martedì 12 Gennaio 2010 Ore 15:00 – 20:00 Roma – Piazza Montecitorio Le operazioni di polizia iniziate, alla vigilia di Natale, da parte delle Forze di sicurezza […]

Leggi tutto →

Un saluto a Sher Khan..

Salutiamo con commozione ed affetto Mohammed Muzaffar Alì, detto Sher Khan, attivista per i diritti umani, presidente e fondatore  dell’ Associazione Unione Dei Lavoratori Asiatici (UAWA) in Italia, che ha speso la sua vita per la difesa dei diritti dei cittadini non comunitari specie a Roma e nel Lazio,  specie i “clandestini”, dalle “attenzioni” e […]

Leggi tutto →

L’odio del diverso che è in noi

di Barbara Balzerani   C’è qualcosa che entra e rimane lì a scuotere parti profonde a ogni immagine delle ripetute cacciate di zingari dalle loro dimore cittadine. E non è solo questione di senso civico che si ribella allo spettacolo poco edificante di persone messe per strada con tutta la loro casa sulle spalle e famiglia […]

Leggi tutto →

Il nostro sportello legale al servizio dei “lavavetri”

Lavavetri, affissi avvisi ai semafori “attenti all’ordinanza comunale” Il Tempo.La campagna di informazione è partita dal semaforo di fronte al Campidoglio dove il consigliere provinciale Peciola insieme ad altri volontari, hanno distribuito opuscoli informativi agli immigrati.   «Warning! The major of Rome has approved a law to forbid people working at traffic-light». Inizia così il […]

Leggi tutto →