Archivio delle Tag | migranti

Naufragio dell’11 ottobre 2013: per il Tribunale di Roma, una “dolosa omissione” di soccorso comportò la morte di 268 persone tra cui 60 bambini

Naufragio dell'11 ottobre 2013: per il Tribunale di Roma, una "dolosa omissione" di soccorso comportò la morte di 268 persone tra cui 60 bambini

Ci sono voluti 9 anni di battaglia giudiziaria per vedere scritta, seppure su una sentenza di prescrizione e nonostante la richiesta di assoluzione avanzata dalla Procura di Roma, la verità processuale circa le responsabilità del naufragio dell’11 ottobre 2013 che costò la vita a 268 persone e tra loro 60 bambini. “La dolosa omissione ascritta […]

Leggi tutto →

Open Arms: Missione 65.

open arms

Di pochi giorni fa è la notizia, riportata dalle più importanti testate giornalistiche nazionali, dell’indagine avviata nei confronti dell’allora ministro dell’interno Matteo Salvini. Quest’ultimo infatti è stato inserito nel registro degli  indagati per le ipotesi di reato di omissione d’atti di ufficio e sequestro di persona. L’inchiesta si riferisce ai fatti avvenuti in seguito al […]

Leggi tutto →

Naufragio dei bambini, il GUP di Roma rinvia a giudizio due ufficiali.

ndb

268 morti, siriani in fuga dalla guerra civile, questi sono i numeri del naufragio dell’11 ottobre 2013, consumatosi 61 miglia a sud di Lampedusa. Il Giudice dell’Udienza Preliminare di Roma ha rinviato a giudizio l’ufficiale responsabile della sala operativa della Guardia Costiera e il comandante della sala operativa della squadra navale della Marina, i reati […]

Leggi tutto →

Il TAR del Lazio ha autorizzato l’ingresso nelle acque territoriali della nave Open Arms.

open arms

ll T.A.R del Lazio su ricorso dei nostri avvocati Arturo Salerni, Mario Angelelli, Gaetano Pasqualino, Maria Rosaria Damizia e Giuseppe Nicoletti ha sospeso il divieto di ingresso nelle acque territoriali italiane della nave di Open Arms con a bordo 147 naufraghi da 13 giorni in mare. Divieto disposto con decreto del ministro Matteo Salvini.

Leggi tutto →