Atletico Diritti

La Società Polisportiva Atletico Diritti nasce nel 2014 da un progetto delle associazioni Progetto Diritti e Antigone e con il patrocinio dell’Università di Roma Tre. La prima nata nella polisportiva è una squadra di calcio, l’Atletico Diritti, una squadra speciale perché composta da migranti, rifugiati, persene in esecuzione della pena e studenti universitari. Quello che tiene insieme esperienze così diverse è la voglia di lanciare un messaggio contro il razzismo e l’emarginazione e di rappresentare un laboratorio di condivisione e inclusione sociale, oltre all’amore per lo sport e il calcio popolare. Dalla stagione 2014-2015 è iscritta al campionato di Terza categoria e disputa le sue partite casalinghe in uno dei campi più suggestivi della Capitale, quello della Polisportiva Quadraro Cinecittà che nasce all’ombra dell’acquedotto romano, grazie all’ospitalità della Polisportiva, e al sostegno del Municipio Roma VII. Le magliette dei calciatori sono griffate Made in Jail, la cooperativa sociale che dal 1983 opera nel carcere romano di Rebibbia.

Atletico Diritti è una realtà totalmente autofinanziata. Tuttavia i costi sono tanti: l’iscrizione al campionato, il tesseramento dei giocatori, il magazzino, i palloni, le divise, i biglietti dell’autobus per le trasferte. Per continuare la sua avventura che testimonia un mondo fatto di solidarietà e amicizia, è stata lanciata la campagna di crowdfunding (qui) con cui è possibile sostenere la squadra anche con piccole donazioni.

Nella sua prima stagione la storia di Atletico Diritti e di tutte e tutti coloro che con il loro impegno hanno reso possibile quest’esperienza, è diventata un documentario diretto da Alessandro Marinelli, “Frammenti di libertà”(qui il promo).

Nel maggio 2015 è nata anche Atletico Diritti Cricket, squadra di cricket composta interamente da immigrati residenti a Terracina, di origine bengalese e indiana che, grazie ad Atletico  Diritti, hanno finalmente potuto coronare il sogno di continuare a coltivare anche nel nostro Paese la loro passione per questo sport molto diffuso nei loro paesi d’origine.

A Terracina gioca anche l’Atletico Diritti Terracina Football Club, squadra di calcio a otto, composta da giovanissimi migranti e rifugiati di diversa provenienza.

Foto di Atletico Diritti Foto di Atletico Diritti
<
>
Foto di Atletico Diritti