Il presidio normativo e di legalità nel lavoro agricolo. La nuova cornice di contrasto allo sfruttamento dei migranti

La Rete Coltiviamo Diritti, cui aderisce anche Progetto Diritti, in partenariato con la Flai Cgil organizza giovedì 20 Aprile 2017, presso la Sala Santi della CGIL, il seminario “Il presidio normativo e di legalità nel lavoro agricolo. La nuova cornice di contrasto allo sfruttamento dei migranti”. Il seminario vuole essere un’occasione di approfondimento sulla Legge 29 ottobre 2016, n. 199, recante “Disposizioni in materia di contrasto ai fenomeni del lavoro nero, dello sfruttamento del lavoro in agricoltura e di riallineamento retributivo nel settore agricolo” ed è rivolto a funzionari sindacali, di polizia e operatori legali che lavorano sul campo a diretto contatto con le vittime del grave sfruttamento, e alle associazioni della Rete Coltiviamo Diritti.

La norma introduce maggiori garanzie per la tutela dei lavoratori in agricoltura, alcune innovazioni concrete in tema di reato penale, con lo scopo di contrastare la criminalità organizzata e rafforzare le misure a favore delle imprese agricole che operano nella legalità. Considerata la sua complessità e vastità, gli organizzatori del seminario ritengono necessario dotarsi di strumenti che permettano di valutare la sua reale portata operativa.

Il seminario sarà introdotto da Sergio Giovagnoli, Portavoce della Rete Coltiviamo Diritti. Nel corso dei lavori si alterneranno: rappresentanti del mondo sindacale, delle associazioni e del mondo accademico, giuristi fra cui l’avv. Arturo Salerni di Progetto Diritti su “La disciplina dell’immigrazione e il sistema di tutele per le vittime dello sfruttamento”.

I lavori saranno conclusi da Sara Palazzoli, Segretaria Nazionale Flai- Cgil.

La Campagna Coltiviamo Diritti è promossa da una rete di organizzazioni della società civile, associazioni delle e dei migranti e braccianti, cooperative sociali, forze sindacali, reti di economia solidale e di gruppi d’acquisto, con l’obiettivo di costruire un’azione forte e duratura che contrasti l’attuale situazione di grave sfruttamento del lavoro in agricoltura e metta le basi per l’affermazione dei pieni diritti di chi lavora nella produzione del cibo.

Qui il programma completo del seminario del 20 Aprile 2017.

Per adesioni: ufficio.stampa@coltiviamodiritti.it

, , , , ,