Archivio | Kurdistan

No all’estradizione verso la Turchia: secondo il giudice non rispetta i diritti umani

Soldati turchi controllano la zona dove sono in corso manifestazioni a sostegno del presidente turco Recep Tayyip Erdogan in piazza Taksim, a Istanbul
(AP Photo/Emrah Gurel)

Il giudice della Corte d’Appello di Roma ha respinto la richiesta di estradizione avanzata dall’Autorità Turca nei confronti di un cittadino turco, di etnia curda, da tempo residente in Italia. Il cittadino, sottoposto, in via cautelare, ad arresti domiciliari con autorizzazione a svolgere attività lavorativa, è titolare di protezione sussidiaria e risiede e lavora regolarmente in […]

Leggi tutto →

Il co-presidente di HDP Selahattin Demirtas detenuto insieme ai seguaci di Al-Qaeda

demirtas

È emerso che il co-presidente del Partito Democratico dei Popoli (HDP) Selahattin Demirtas è tenuto prigioniero nello stessa sezione dei detenuti appartenenti ad Al-Qaeda e dei criminali pericolosi. Demirtas, che è stato arrestato il 4 novembre scorso con l’accusa di far parte del Partito Kurdo dei Lavoratori (PKK) è detenuto in isolamento nell’ala C del […]

Leggi tutto →

Decisione storica del Tribunale di Bruxelles: la lotta armata dei curdi in Turchia non è terrorismo

curdi1

Un tribunale a Bruxelles ha preso quella che sembra una decisione storica contro la prosecuzione dell’accusa di terrorismo per i funzionari e le associazioni kurde. Nel 2006 il procuratore federale belga aveva avviato un’indagine su politici e associazioni kurde per la presunta appartenenza e il supporto al Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK). Sono stati […]

Leggi tutto →

Turchia: golpe fascista

demirtas

La polizia turca ha arrestato questa notte Salahattin Demirtas e Figen Yüksekdag, co-presidenti del Partito Democratico dei Popoli (HDP), la terza forza del Parlamento turco e principale formazione politica kurda del Paese. Selahattin Demirtas è stato arrestato nella sua casa nella città sudorientale di Diyarbakir, mentre la co-leader Figen Yüksekdag è stata fermata ad Ankara. […]

Leggi tutto →

TURCHIA, INTERVISTA AD AYKOL:”HANNO BOMBARDATO LA SEDE DEL MIO GIORNALE”

Hüseyin Aykol, giornalista turco, negli anni Novanta era nella redazione dell’Özgür Gündem, quando la sede del giornale fu bombardata e i suoi giornalisti uccisi dal governo turco, perché accusati di essere troppo vicini alla questione curda. Lo abbiamo incontrato a Roma, nel corso di un convegno organizzato dalla FNSI e dall’associazione Europa-Levante. DI SEGUITO L’INTERVISTA […]

Leggi tutto →

Amnesty contro la Turchia, in nome dei diritti

fonte: http://newroz2011.blogspot.it/   Per la corte che l’ha appena giudicata, Leyla Zana, deputata curda del Parlamento turco, è colpevole. Dieci anni di carcere per “propaganda” a favore del suo popolo, una condanna che rappresenta l’ennesima conferma del lungo cammino che attende la Turchia sulla strada della democrazia e dei diritti politici e civili, come ricorda […]

Leggi tutto →